Una domenica così

Novità del mese: abbiamo delle bici.

Conseguenza: ci muoviamo molto di più e ci stanno venendo dei muscoli da paura. Culturista style, davvero.

L’idea iniziale per questa domenica era di andare a fare un picnic sulla spiaggia. Quando però ho visto che c’era una sorta di mostra all’aperto a Cottesloe, ho pensato sarebbe stato bello andarci e poi fare una bella colazione con un paio di amici e la loro piccola di 9 mesi in uno dei locali che ci sono lì.

Questa esibizione si chiama “Sculptures by the sea” ovvero sculture al mare, e si svolge ogni anno da parecchio tempo ormai. Si trovano appunto sculture di ogni tipo, da un bambolotto gigante rosa a una scala con una ringhiera costituita da racchette. Ho fatto qualche foto con il cellulare e come per le foto della Tailandia la qualità non è delle migliori. Appena le finanze lo permetteranno vorrei investire in una bella macchina fotografica così potrò farvi assaporare meglio quello che vedo io.

Avere le biciclette ci sta spingendo a far molte più cose e infatti credo che prossimamente proverò a fare dei video da caricare su Youtube, come ho fatto circa un annetto fa, per portarvi in giro in Australia.

So che ormai è da parecchio che non faccio un aggiornamento sulla nostra situazione e sulle cose che sono successe…penso sia passato ormai un anno e mezzo dall’ultima volta. Per questo ho in programma di prendermi un po’ di ore per scrivere un post al riguardo e mettervi al corrente sulle nostre vite e sui cambiamenti che ci sono stati.

Bene, è domenica sera, sono sul divano con il mio laptop e Mr Big mi sta guardando con sguardo famelico perché sarebbe ora di cena. E’ il caso che smetta, vero?

Alla prossima,
Francesca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *