Chi sono

Dietro ad Immigrata allo Sbaraglio ci sono io, Francesca Cabaletti, una ragazza non più tanto ragazza che ha vissuto 28 anni della propria vita in Italia, tra Verona, Milano e Trento.

Sin dalle prime fasi di picchi ormonali della pubertà sognavo ed immaginavo di andare a vivere all’estero. Il mio obiettivo era l’America, ma qualsiasi paese del mondo in realtà sarebbe andato bene. L’Italia mi stava e mi sta stretta, ho sempre sentito il bisogno di muovermi, cambiare e scoprire nuove realtà.

Per una serie di strane macchinazioni cosmiche, il 15 Novembre 2010 sono salita su un aereo con un biglietto di sola andata per Sydney, Australia. Non ero sola, accanto a me c’era il mio neo marito e folle compagno di avventura, Mr Big. Entrambi con un Working Holiday Visa, entrambi assolutamente non preparati né informati, entrambi con una grande voglia di ricominciare da zero e costruire una nuova vita.

Viviamo in Australia dal 17 Novembre 2010 e da allora molte cose sono successe. Nel 2011 ho creato un sito italiano sull’Australia, vivereinaustralia.com, perché i siti che c’erano ai tempi non li trovavo fatti come intendevo io. Ovvero fatti bene. Un anno dopo ho deciso di inventarmi il personaggio di Immigrata allo Sbaraglio e ho iniziato a scrivere articoli personali sulla mia esperienza australiana.

Nel 2013 siamo riusciti ad ottenere un visto permanente per poter rimanere in Australia a tempo indeterminato. Nello stesso anno mi sono buttata nel vuoto più assoluto e ho scritto e pubblicato un libro digitale, “La Storia di un’Immigrata allo Sbaraglio“, nel quale regalo il ruolo di psicoanalista al lettore e racconto la mia storia in Australia, le mie avventure, le mie riflessioni.

Nel 2014 ho deciso di pubblicare altri due libri digitali, o meglio due manuali: il primo sul Working Holiday Visa, il secondo su come emigrare in Australia.

A Giugno 2015 sono diventata cittadina australiana assieme al mio compagno. Penso che ci metteremo un bel po’ di tempo prima di abituarci all’idea di aver davvero raggiunto l’obiettivo che ci eravamo posti all’inizio del nostro viaggio.

Ci sarebbe molto altro da raccontare, spero tu voglia seguirmi e scoprire man mano di più su di me, la mia vita e l’Australia.

Ecco un sunto della sottoscritta:

BIOGRAFIA

Fieramente dell’annata ’82, tre fratelli più piccoli, liceo scientifico con sperimentazione linguistica prima e laureata in Biotecnologie Farmaceutiche dopo, in Australia con il mio compagno di avventure e marito Mr Big.

DESCRIZIONE RAPIDA

Sesso femminile fino a prova contraria, molto rigorosa con sé stessa per quanto riguarda il lavoro. Fuori dagli schemi e spesso sola nelle proprie battaglie contro le ingiustizie. Una solida base pragmatica, logica e organizzativa ricoperta da uno strato di creatività, fantasia e pazzia.

PROFESSIONE

Non ancora molto chiara. Suppongo mi si possa definire una blogger e una web manager/web editor. Creo anche siti web per gli altri e mi sto qualificando per diventare traduttrice NAATI ** ci ho provato e ho fallito! **. Ah, dimenticavo, sono anche una creatrice di libri digitali. Lavoratrice indipendente e quindi perennemente in affanno con lo stipendio.

PASSIONI

Vino, vino, vino. Cibo, cibo, cibo. Viaggi, immersioni subacquee, leggere, non annoiarmi mai, a volte annoiarmi apposta per rallentare il tempo, l’universo, la musica, la fotografia e il design, sfidarmi, il burrocacao, tutto ciò che riguarda le cose di cartoleria, ridere, riflettere. E scrivere.

SITI WEB CREATI
REGOLE DI VITA

“Life is either a daring adventure or nothing at all.”
– La vita o è un’audace avventura o non è nulla. –

“Vola solo chi osa farlo.”

“Don’t wait. The time will never be just right.”
– Non aspettare. Il momento non sarà mai quello giusto. –